IMPASTO DI LIEVITO, POLLINE E VENTO - spettacolo per la IX Giornata delle Malattie Rare

Impasto di lievito, polline e vento – i rari giochi dei cortili” è il titolo della serata di teatro e musica che si è tenuta sabato 27 febbraio alle ore 20.30 presso il Centro “E. Balducci” di Zugliano. L'evento, organizzato per celebrare la IX Giornata Internazionale delle Malattie Rare, è stato non solo un momento di riflessione e di sensibilizzazione della cittadinanza, ma anche un'occasione per stare insieme e condividere una serata di festa.
La serata ha visto uno spettacolo di teatro e musica sul tema dei “giochi rari dei cortili”, presentato a cura dell’Associazione Culturale e Musicale “Città di Codroipo”, con il coordinamento teatrale di Monica Aguzzi e quello musicale di Geremy Seravalle. Gli eccezionali attori sono stati i ragazzi delle scuole medie di Cordoipo, con la partecipazione straordinaria di alcuni “volti noti” del mondo delle istituzioni e della cultura: il Presidente della Giunta Regionale del Friuli Venezia Giulia on. Debora Serracchiani, il Sindaco di Udine e matematico prof. Furio Honsell e lo scrittore Pino Roveredo.
“Un evento rilevante per la solidarietà,” dice il dr. Bruno Bembi, Direttore del Centro di Coordinamento Regionale per le Malattie Rare,
La serata si è svolta con il sostegno e il patrocinio delle principali istituzioni del territorio e delle Associazioni promotrici dell'evento: AICI (Associazione Italiana Cistite Interstiziale), AISLA (Associazione Italiana Sclerosi Laterale Amiotrofica), AISW (Associazione Italiana Sindrome di Williams), AMARE (Associazione Malati Reumatici FVG), ANIPI (Associazione Nazionale Italiana Patologie Ipofisarie), AIP (Associazione Immunodeficienze Primitive), ARD (Associazione Ricerca della Distonia), Comitato Italiano Progetto Mielina, LAM (Associazione Italiana Linfangioleiomiomatosi), UILDM (Unione Italiana Lotta alla Distrofia Muscolare), Federazione Nazionale Prader Willi – Sezione Triveneto, UNITASK (Unione Italiana Sindrome di Klinefelter) e UNIAMO (Federazione Italiana Malattie Rare).

  aggiornato il 14.03.2016
Stampa
Condividi