Distrofia dei cingoli, GFB Onlus lancia la nuova campagna 'Curiamoli 4.0'

distrofia dei cingoli, campagna di raccolta fondi di GFB OnlusDal 4 al 17 febbraio si potrà donare al numero 45521, per cambiare il destino di molti pazienti

Talamona (SO) – Il Gruppo Familiari Beta-sarcoglicanopatie (GFB Onlus), associazione che si occupa delle persone che soffrono di una rara forma di distrofia muscolare, promuove una nuova campagna sms di raccolta fondi: l'iniziativa prende il nome di 'Curiamoli 4.0' e sarà attiva dal 4 al 17 febbraio.
I canali Mediaset sosterranno l’iniziativa, trasmettendo lo spot dal 4 al 10 febbraio, su LA7 andrà in onda dal 4 al 14 febbraio e su Sky dal 10 al 17 febbraio. Con un SMS o una chiamata da rete fissa al 45521, sarà possibile sostenere la ricerca scientifica per la cura, attraverso la terapia genica, della distrofia dei cingoli.

Stampa
Condividi