Procedura di riconoscimento dell’invalidità: dal 1° giugno è cambiata la modalità

L’INPS annuncia anche la ripresa delle visite di accertamento e aggravamento

Con il Messaggio n. 2330 del 5 giugno scorso il Direttore Generale dell’INPS, Gabriella Di Michele, ha annunciato la riapertura dei canali di comunicazione legati agli accertamenti medico-legali delle ASL (primi accertamenti e aggravamenti) per il riconoscimento degli stati di invalidità civile, cecità civile, sordità, handicap, legge n. 68/99.

Stampa
Condividi