Sclerosi multipla, la ricerca dell’ISS per contrastare la patologia

La comprensione dei meccanismi di sviluppo della sclerosi multipla, lo studio di nuovi farmaci più efficaci, la valutazione dell’entità dei danni cerebrali e l’evoluzione della malattia sono l’obiettivo di molta della ricerca condotta dall’Istituto Superiore di Sanità (ISS) grazie ai finanziamenti del Ministero della Salute, della Commissione Europea e anche grazie alla Fondazione Italiana Sclerosi Multipla.

Stampa
Condividi